POWr Hit Counter

Risposta a 1NT con minore 5°, nobile 4° e mano forzante.

Risposta a 1NT con minore 5°, nobile 4° e mano forzante.

Con minore 5° e nobile 4°, è necessario soprattutto dare la priorità alla ricerca del possibile fit nel palo nobile. Sull’apertura di 1NT di Nord, la nostra prima risposta sarà quindi 2§ ambiguo. Se il rebid di Nord palesasse il possesso di 4 carte nel nostro palo nobile, concluderemmo a 4 nel nobile. Se invece Nord dichiarasse 2¨oppure 2 nel nobile che non possediamo, allora liciteremo 3§ = chiede i minori.
Vediamo i 4 casi possibili ed i relativi sviluppi
A)
W    N    E    S                 La mano di Sud
-    1NT  p    2 §               ª 5 2
p    2 ©  p    4© .              © K J 10 5
                                         ¨ A Q 9 5 3
                                         § 10 6
Qui la licitazione è senza storia, trovato il fit a©, Sud conclude a manche.


  1. B)
    W N E    S                                        La mano di Sud
    -    1NT  p    2                                        ª 5 2
    p     2¨  p    3§ = chiede i minori              © K J 10 5
    p     3¨ = ho un minore 5°                        ¨ A Q 9 5 3
           3© = minori 4-4 con 3©.                    § 10 6
           3ª = minori 4-4 con 3ª.
           3NT= un minore 4° con resti 3-3-3
    Sulla risposta 3¨ che mostra un minore 5°, Sud può interrogare con 3© su cui Nord risponde a gradino con 3ª = 5§ e 3NT = 5¨
    Conosciuta in dettaglio la mano di Nord, Sud può ora decidere il contratto finale.

  2. C)
    W N E    S                                                 La mano di Sud
    -    1NT  p    2                                                   ª K J 10 5
    p    2©   p    3§ = chiede i minori .                      © 8
    p    3¨ = 4© e 4¨ con resti 3-2                           ¨ A Q 9 5 3
          3© = 4© con resti 3-3-3                                 § 10 6 4
          3ª = 4© e 4ª con minori 3-2
          3NT=4© e 4§ e resti 3-2
    Poiché Nord possiede già 4© non può avere un minore 5° altrimenti avrebbe due doubleton. Va inoltre notato che Nord rispondendo 2© ha promesso 4 carte in questo seme ma non ha negato di possedere anche 4 carte aª.
    Ecco che quindi la richiesta dei i minori può anche essere usata su risposta 2© per sapere se l’apertore possiede anche 4 carte aª. In questo modo la paternità del palo nobile rimane sempre dell’apertore col vantaggio che sarà lui a ricevere l’attacco.

Ancora una volta, conosciuta in dettaglio la distribuzione dell’apertore, Sud potrà concludere nel contratto più appropriato.


D)
W    N    E     S                                                  La mano di Sud
-    1NT  p     2§                                                    ª 8
p     2ª  p     3§ = chiede i minori .                       © K J 10 5
p     3¨ = 4ª e 4¨ con resti 3-2                            ¨ A Q 9 5 3
       3© = 4ª e 4§ con resti 3-2                            § 10 6 4
       3ª = 4ª con resti 3-3-3
In questo caso Nord rispondendo 2ª promette 4 carte in questo palo e nega 4 carte a©. Inoltre avendo già promesso 4 carte aª non può avere un minore 5° altrimenti, come già visto prima, avrebbe 2 doubleton. Come negli altri casi già visti, Sud conosce ora la distribuzione di Nord e può concludere nel miglior contratto                               

Back

© 2022 Gianantonio Castiglioni. All Rights Reserved. Designed By Meridian Dynamics

Please publish modules in offcanvas position.